Il diario alimentare

Pubblicato: febbraio 20, 2008 in Linee guida dieta

Forse è pubblicità però per me è stato realmente utile e ora ne risento il bisogno…
Questo articolo compare su un sito… Tolgo i riferimenti, ma sicuramente lo troverete online… Il diario…. Alimentare ^__^

Ormai è scientificamente provato: per dimagrire non conta solo cosa mangi, ma anche cosa scrivi.

Il diario alimentare è uno strumento preziosissimo per prendere consapevolezza delle proprie abitudini in fatto di cibo,
smascherando tutti quei piccoli vizi che spesso ci portanto a dire non ho mangiato molto, eppure…

Per comprendere l’importanza di tenere un diario alimentare basta soffermarsi su questo esempio. Un’equipe di ricercatori dell’Università della Louisiana ha chiesto ad un gruppo di dietologi di indicare sui due piedi il proprio consumo calorico giornaliero.

Pur trattandosi di professionisti, il dato dichiarato risultava essere inferiore del 10 per cento rispetto alla realtà.

Ciò significa, in altre parole, che ogni giorno assumiamo un buon numero di calorie senza nemmeno rendercene conto. Le fonti di queste “calorie nascoste” sono molteplici: le caramelle mangiucchiate sovrappensiero, lo zucchero in eccesso nel tè o nel caffè, le bevande gassate

L’unico modo per evitare questi subdoli nemici è il diario alimentare.
Dovrete trovare un qualcosa che vi permetta di calcolare facilmente le calorie che ingerite…

I vantaggi esclusivi di questo metodo sono almeno quattro:

1. Avere un quadro reale del proprio consumo calorico. Come abbiamo già evidenziato, conteggiare mentalmente il numero di calorie ingerite ogni giorno è praticamente impossibile. Anche se la dieta che stai seguendo è calibrata sulle 1200 calorie, non è detto che siano quelle effettive: basta un semplice sgarro, oppure un cambiamento inaspettato di menù, per modificare anche sensibilmente questa cifra. Con il Diario Nutrizionale, invece, tutto è sempre sotto controllo. Hai assunto più calorie del previsto durante il pranzo?
Riportandolo nel tuo diario avrai modo di intervenire in tempo, modificando la cena con l’aiuto del Database Nutrizionale
2. Ridurre sensibilmente i rischi della fame nervosa. Quante volte ti capita di spiluccare snack e dolciumi quasi sovrappensiero, mentre guardi la Tv o magari mentre cucini? Vedere il lungo elenco di questi fuori programma ti aiuterà a capire che non si tratta solo di un cioccolatino, solo di una patatina ma di centinaia di calorie di troppo che rischiano di vanificare i tuoi sforzi durante i pasti. E in più, controllando gli orari in cui si verificano queste tue incursioni in dispensa, sarà più facile anche comprenderne i motivi, e quindi tenerli sotto controllo.

3. Smascherare i falsi miti. Accade spesso che, dopo qualche settimana di dieta, abbiamo la sensazione di mangiare sempre le stesse cose, o di passare la giornata consumando quantità industriali di frutta e verdura. Rileggendo le pagine del Diario Nutrizionale, però, si possono fare scoperte sconvolgenti. Potresti accorgerti, per esempio, che in realtà mangiare determinati alimenti ti pesa di più, o che a volte tendi a ridurre il consumo di frutta e verdura. Correggere il tiro, a questo punto, è facilissimo: basta chiedere aiuto alla nutrizionista, sempre a disposizione per consigli e suggerimenti adeguati.

4. Vedere rapidamente i tuoi risultati. Niente è meglio del Diario Nutrizionale come cartina tornasole dei tuoi progressi. Quando la motivazione vacilla, la stanchezza si fa sentire o hai l’impressione di procedere a rilento nella tua dieta, prova a dare un’occhiata al tuo diario: in un solo istante ti accorgerai di quanta strada hai già fatto, di quanto impegno e di quanta bravura sei stata capace finora e sarà meglio di un’iniezione di ottimismo allo stato puro. Provare per credere.

Ragazzi l’ho copiato sul sito perchè l’anno scorso mi hanno permesso di perdere molto peso, facilmente.
La vecchia tabella è qui…
Ciao belli

Annunci
commenti
  1. Tecia ha detto:

    Ciao 🙂
    Innanzitutto grazie per i tuoi interventi davvero utili a tutte le persone che seguono una dieta e che, ad ogni modo, intendono seguire un’alimentazione corretta. Ti volevo chiedere se potevi passarmi tramite posta elettronica l’indirizzo del sito da cui hai prelevato questo articolo e il relativo diario alimentare.

    Grazie mille e in bocca al lupo per il tuo percorso. 🙂

    T.

  2. vogliadimagrezza ha detto:

    Ti ho mandato la mail in forma anonima.
    In bocca al lupo.
    Saluti

  3. laura ha detto:

    ciao puoi mandare anche a me il link del sito e del diario? grazie mille!!!

  4. Silvia ha detto:

    per favore, potresti inviarmi il link del diario alimentare? non riesco proprio a trovarlo… grazie !

  5. Monica ha detto:

    1200 calorie giornaliere sono un po’ pochine soprattutto in inverno!
    Il corpo non può mantenere per tempi lunghi un tale regime severo, l’alimentazione deve soprattutto essere sana e durevole!
    Magari è meglio muoversi un po’ di più, in fondo oltre alla linea è importante stare bene nei lunghi tempi!
    Un caro saluto ed un abbraccio!

    http://dimagrirepersempre.splinder.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...