Vi dovevo parlare del secondo punto ossia b) Attività fisica

Pubblicato: giugno 14, 2007 in Diario, Dieta, Linee guida dieta, Salute

Dopo un pò di tempo rieccomi alla tastiera.
Oggi son un pò stanco e siccome non vorrei avvicinarmi al frigorifero, riprendo la mia abitudine di scrivere su questo diario di serie b ( b-log, son simpatico 😀 )
Ehi, fermi…. fermi… non mi tirate la roba…. Vabbè non lo faccio più, queste minchiate non le scrivo più!!!

La situazione è chiara, si avvicina ciò che temevo, i fatidici 87 chili e lo stallo in peso!!!
Ieri sera dopo la palestra mi sono pesato… 88 spaccati, speravo nella sorpresa questa mattina e invece 89

TRISTEZZA COSMICA

Ripreso dallo sconforto (momentaneo) e sempre più deciso a continuare, rieccomi qua a riaggiornare il mio blog dietetico e a farvi perdere tempo con i miei voli pindarici, con i miei pensieri che girano lenti e mi permettono di scrivere velocissimamente roteando le dita sulla tastiera.

Vi risegnalo un paio di articoli di qualche giorno fa: quello sul blocco del peso, che visto il periodo rimane ancora di attualità 😀 ,e il post in cui parlavo dei punti fondamentali della dieta e a cui rifaccio riferimento in questo post… Ormai sono arrivato alle auto citazioni.

Nel post che cito parlo della necessità dell’attività fisica.Anche questo potrebbe essere un punto critico
Come avevamo già detto in qualsiasi dieta non si può scendere sotto le 1200 calorie, iniziano scompensi fisici, il corpo va in riserva, abbassa il metabolismo e quando rinizi a mangiare prende SUBITO quel cibo come riserve.
Assodata questa cosa vi faccio un pò di conti (fonte Focus di questo mese):
Per perdere 1 Kg di peso bisogna bruciare almeno 7.000 Kcal.
L’attività fisica permette di aumentare le calorie giornaliere: la formula è all’incirca

1kcal x peso corporeo [kg] x distanza percorsa [km]

una persona di 70 kg che percorre 1 km di corsa perde 70 kcal.

Per perdere 1 kg dovrebbe percorrere 100km.

Il discorso è che giornalmente una persona brucia un certo quantitativo di calorie (poniamo 2000),
se ne integrano di meno per poter perdere peso (poniamo 1200) il resto sono SCORTE che devono essere bruciate

L’attività fisica continuativa permette di bruciare ancora più calorie di quante servirebbero giornalmente, mantiene la parte di massa magra (i muscoli, necessari per lo sport) e ABITUA il corpo a bruciare le riserve di grasso.

Con questo mi fermo qua, come al solito se non vi trovate d’accordo su qualche considerazione, vi invito a commentare.
Ciao alla prossima… Sabato aggiorno SICURAMENTE, vi devo far sapere come è andata!!!

Annunci
commenti
  1. irene ha detto:

    ciao! volevo farti un enorme in bocca al lupo x la dieta!così almeno ingrassa lui!(battutaccia) e mo ke ti trovi fanne uno anke a me x la mia dieta!ciaociao!

    irene…

  2. vogliadimagrezza ha detto:

    Grazie di tutto, del supporto e mi raccomando a te…FORZA e coraggio!!!Serve tanta volontà, ma ce la faremo!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...